Invecchiamento attivo e solidarietà tra le generazioni: un percorso virtuoso

20 maggio 2015

La nostra società sta invecchiando. La percentuale degli ultrasessantenni ha superato già il 20% e si prevede un raddoppio nell’arco dei prossimi decenni, il bilancio demografico è clamorosamente deficitario. Uno dei punti su cui riflettere, non solo in termini di welfare e servizi sanitari ma anche nell’ambito della progettazione culturale, è quello dell'invecchiamento attivo, concetto a cui è stato dedicato l'anno europeo e che ha previsto il finanziamento di progetti che in qualche modo prevedono un’innovazione sociale.

Il seminario sull'invecchiamento attivo e sulla solidarietà intergenerazionale intende focalizzare l’attenzione su percorsi virtuosi attivati dai diversi progetti finanziati dal Dipartimento per le politiche della famiglia nell'ambito del bando europeo del 2012.

Quando: 27 maggio, 2015  da 11:40 a 14:00

Per maggiori informazioni >

Torna all'inizio del contenuto