Esplora contenuti correlati

Comitato sui diritti del fanciullo del Consiglio d’Europa

Il Dipartimento partecipa ai lavori del Comitato sui diritti del fanciullo del Consiglio d'Europa.

Compiti principali del Comitato sono:

  • supervisionare l'attuazione della Strategia del Consiglio d'Europa per i diritti dell'infanzia 2016-2021;
  • promuovere il mainstreaming dei diritti dei bambini all'interno dell'organizzazione e e negli Stati membri;
  • facilitare lo scambio di conoscenze, buone pratiche ed esperienze;
  • fornire competenze per sostenere l'attuazione delle norme UNCRC e del Consiglio d'Europa sui diritti dei minori;
  • consigliare il Comitato dei Ministri (EN) ed il Segretario Generale sulle azioni appropriate da intraprendere e fornire consulenza;
  • seguire le attività dei pertinenti organismi di monitoraggio e di altri organismi, in particolare il Comitato Lanzarote (EN).

Il CAHENF opera sotto la supervisione del Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa. I suoi termini di riferimento attuali sono validi dal 1 ° marzo 2016 fino al 31 dicembre 2017 e sono stati rinnovati per altri due anni, dal 1 ° gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2019.

Il Comitato è composto da rappresentanti di tutti i 47 Stati membri. Altri partecipanti e osservatori includono gli Stati osservatori al Consiglio d'Europa, organi e commissioni del Consiglio d'Europa, altre organizzazioni internazionali e ONG.

Per saperne di più

Torna all'inizio del contenuto