Esplora contenuti correlati

Altri strumenti

Congedo per malattia figlio

Entrambi i genitori, alternativamente, hanno diritto ad astenersi dal lavoro per periodi corrispondenti alle malattie di ciascun figlio di età non superiore a tre anni. Ciascun genitore, alternativamente, ha inoltre diritto di astenersi dal lavoro, nel limite di

Congedi retribuiti di 2 anni per disabilità grave

Prevede che il coniuge convivente, di persona con disabilità grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della legge 104/92, ha diritto a fruire di un congedo retribuito entro sessanta giorni dalla richiesta. Il congedo non può superare la durata complessiva di due anni

Congedi retribuiti e non per eventi o cause particolari

La lavoratrice e il lavoratore hanno diritto ad un permesso retribuito di tre giorni lavorativi all'anno in caso di decesso o di documentata grave infermità del coniuge o di un parente entro il secondo grado o del convivente, purché la stabile convivenza con il

Permessi lavorativi ex Legge 104 del 1992

I lavoratori dipendenti, cui sia stata riconosciuta la condizione di disabilità grave ai sensi dell'articolo 3, comma 3, della  Legge 5 febbraio 1992, n. 104 e in possesso del relativo certificato, possono richiedere i permessi retribuiti previsti dall'articolo

Banca ore

La banca delle ore è un istituto contrattuale che consente ai lavoratori di accantonare momentaneamente le ore di lavoro straordinario in un “conto” individuale per poterne poi usufruire al bisogno, nel corso dell'anno, ad esempio per necessità legate alla cura

Orario flessibile

Per "orario flessibile" si intende una serie di istituti contrattuali che consentono ai dipendenti di fruire di un orario di lavoro che essi possono distribuire variamente nell'arco della giornata, della settimana o del mese, nei limiti definiti nei diversi contratti

Giorni di congedo obbligatorio per il papà

L'art. 4 comma 24, lettera a) della Legge 28 giugno 2012, n. 92 ha introdotto due nuove tipologie di congedo per il padre lavoratore dipendente, anche adottivo e affidatario: il congedo obbligatorio (di un giorno) da fruirsi in occasione di una nascita e il congedo

Giorni di congedo facoltativo per il papà, previo accordo con la mamma

L'art. 4 comma 24, lettera a) della Legge 28 giugno 2012, n. 92 ha introdotto due nuove tipologie di congedo per il padre lavoratore dipendente, anche adottivo e affidatario: il congedo obbligatorio (di un giorno) da fruirsi in occasione di una nascita e il congedo

Torna all'inizio del contenuto