29/03/2017

In data 28 marzo 2017 si è tenuta la riunione di insediamento dell'Osservatorio Nazionale per l'Infanzia e l'Adolescenza. 

L'organismo di coordinamento tra amministrazioni centrali, regioni, enti locali, associazioni, ordini professionali e organizzazioni non governative che si occupano di infanzia e adolescenza ha durata biennale ed è stato recentemente ricostituito dai Ministro delegato alle politiche della Famiglia, Enrico Costa, e dal Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti, che lo copresiedono.

Tra i principali compiti dell'Osservatorio:

- predisporre ogni due anni il Piano nazionale di azione e di interventi per la tutela dei diritti e lo sviluppo dei soggetti in età evolutiva (Piano infanzia);

- elaborare una Relazione biennale sulla condizione dell'infanzia e dell'adolescenza in Italia;

- supportare il Governo nella realizzazione del Rapporto periodico sull'attuazione della Convenzione ONU sui diritti del fanciullo.

Partecipano ai lavori anche l'Autorità Garante per l'Infanzia e l'Adolescenza, al fine di garantire forme di collaborazione, sinergie e supporto, nonché il Presidente del Comitato Interministeriale per i Diritti umani, con l'obiettivo di facilitare la collaborazione per l'assolvimento degli obblighi assunti in Italia in esecuzione di accordi e convenzioni internazionali per la protezione e promozione dei diritti del fanciullo.

 

Decreto costitutivo Osservatorio Nazionale per l'Infanzia e l'Adolescenza

Decreto aggiuntivo Osservatorio Nazionale per l'Infanzia e l'Adolescenza